DUOKEIRA: UNA NOTTE ROMANTICA AI MERCATI TRAIANEI

DUOKEIRA: UNA NOTTE ROMANTICA AI MERCATI TRAIANEI

DUO KEIRA

Le rovine dei Mercati di Traiano rivivono attraverso  DuoKeira , il sentire romantico di Schumann, Brahms e Mendelssohn. Un evento suggestivo voluto dall'Associazione Culturale Forum Interculture, per la Notte dei Musei a Roma, in collaborazione con la coppia di pianiste.

I compositori di cui sono stati selezionati i brani vissero in pieno Romanticismo e le loro musiche sono assolutamente intrise dei contenuti che quel periodo storico e culturale proponeva. Per i Romantici infatti le rovine rappresentano simboli sublimi della nostalgia, quella nobile tristezza che si fa ispirazione.
Ruderi e frammenti che questo museo ricompone in una decorazione complessa: come la poetica di Schumann, che giustappone, talora senza transizioni, cellule compositive in apparenza frammentarie, scaturite spesso proprio dalla contemplazione delle rovine del passato. In una delle sue Regole di vita musicale, egli scrisse «venera l’Antico, ma vai incontro al Moderno con tutto il tuo cuore». L’atto creativo si fa così, tra passato e presente, luogo dell’anima. Proprio come questi spazi, che parlano ancora oggi dal cuore profondo dell’Urbs antica: lo scenario ideale per attivare le sinestesie schumanniane.

DuoKeira è nato dall’incontro di Michela Chiara Borghese e Sabrina De Carlo, pianiste di formazione diversa, entrambe eclettiche e appassionate cameriste. Decise a indirizzare la tradizione della musica classica verso nuove espressioni, il DuoKeira re-immagina il repertorio costruendo programmi innovativi per avvicinare alla musica classica diversi tipi di pubblico. Ispirato nel suo nome al greco kheir, che significa mano e per assonanza al nome di Chirone, figura mitica di centauro esperto di arti e scienze, metà uomo metà animale, che fonde in sé gli attributi della ragione e gli aspetti intuitivi della natura, il DuoKeira rappresenta un esempio di felice fusione tra singolarità complesse e diversissime per formazione e temperamento.

Le pianiste proporranno nella serata del 17 maggio, due concerti per pianoforte a quattro mani con musiche di Schumann, Brahms e Mendelssohn, il primo alle ore 20:15, il secondo alle 22:00, che si terranno nel Lucernario dei Mercati di Traiano.

Forum Interculture, dal 2006 si occupa di didattica e promozione sociale; attraverso la collaborazione con queste artiste ha trovato un modo diverso di proporre la fruizione dello spazio museale dei Mercati di Traiano al quale è da tempo legata per le attività di visite guidate che vi svolge e per il laboratori dedicati ai bambini che vi realizza.

Teresa Mancini

I commenti sono chiusi