LE LENTICCHIE DI LILIANA

LE LENTICCHIE DI LILIANA

Cari amici per il mese di giugno una storia di parecchi anni fa...Quando nel 1970 arrivammo a Roma, una gentilissima signora, Liliana si occupava di noi quattro ed in particolare di me, visto che avevo solo due anni.

Era una donna molto gentile, nubile e ben felice, non avendo figli, di occuparsi di noi. Era una ragazza di buona famiglia  e le faccende domestiche, come le pulizie oppure la cucina non erano proprio il suo forte!

Aveva una pazienza incredibile, è pur vero che ero una bambina simpatica, ma Le lenticchie di Liliana Anna Allemand d'Alessandro www.ilcorrieredelledonne.netestremamente vispa e richiedevo la lettura di storie senza dare respiro alla povera Liliana... Cappuccetto rosso me lo leggeva dalle 10 alle 20 volte al giorno, avevo ormai memorizzato l'istante in cui girava pagina, e quindi il momento in cui faceva una pausa nella lettura; quando mamma arrivava, la ingannavo dicendole che sapevo leggere, in realtà, ripetevo il testo a memoria, e facevo una minima pausa per girare pagina!

Mia madre un giorno le insegnò  a cuocere le lenticchie, il ricordo è nitido e gradevole. Non essendo una ricetta estremamente complicata, Liliana imparò a prepararle, quando le cucinò di nuovo, le riuscirono al primo colpo. Inutile dirvi che nei mesi seguenti, ne mangiammo molto, molto  spesso, ma restavano pur sempre buone! Compravamo le lenticchie ed era estremamente divertente separarle dagli innumerevoli sassolini. Un rituale abituale anche per l'ultimo giorno dell'anno quando il famigerato Cotechino e lenticchie, accompagnava l'arrivo del nuovo anno!

D'estate le preferisco semplici, ma come piatto invernale sono buone se accompagnate da salsicce affumicate che si possono far cuocere insieme alle lenticchie.

LE LENTICCHIE IN SALSA
ingredienti:
Un pacco di lenticchie  (quelle di Castelluccio sono tra le più buone)
2 spicchi d'aglio
un rametto di rosmarino
2 cucchiai d'olio d'oliva
salsa di pomodoro, oppure 2 pomodori freschi a pezzi
sale, pepe, peperoncino (facoltativo)

Procedere all'ammollo delle lenticchie a seconda della descrizione sul pachetto, quindi procedere alla realizzazione della ricetta.
Riscaldare l'olio con gli spicchi d'aglio ed il rametto di rosmarino, aggiungere due pomodori a pezzi oppure circa 200 g. di salsa di pomodoro, infine aggiungere le lenticchie con sale e pepe, per chi ama il piccante un po' di peperoncino in polvere oppure a pezzetti.
Un buon Lambrusco accompagna bene questa ricetta.

di Anna Allemand d'Alessandro

I commenti sono chiusi