Tag Archives : giornale

“GIULIA HA PICCHIATO FILIPPO”, FILM DOCUMENTARIO DI FRANCESCA ARCHIBUGI

La violenza verso le donne e verso chiunque genera rapporti distorti. Raccontare e riflettere insieme è il primo passo necessario per fare luce su un problema che riguarda tutti noi, uomini e donne! Il silenzio causerà solo nuove vittime.

Per saperne di più

FARE LETTERATURA NEL 2012 SI PUÒ! Il 5 SETTEMBRE A MANTOVA LA SEDICESIMA EDIZIONE DEL FESTIVALETTERATURA

di Chiara Selleri Mantova, 5 Settembre 2012. Ha inizio la sedicesima edizione del Festivaletteratura che ogni anno porta nella città lombarda scrittori di tutto il mondo. Questa manifestazione culturale si propone di accorciare le distanze tra autori e pubblico e di promuovere un umanesimo moderno fondato sulla condivisione dei saperi. Gli amanti della letteratura (grandi…
Per saperne di più

GIORGIO NAPOLITANO E LE BRUTTE ED INTERESSATE STORIE DI DESTABILIZZAZIONE

di Elia Fiorillo [caption id="attachment_2934" align="alignright" width="241"] foto di Riccardo Cattani[/caption] E ci mancava pure il presunto complotto contro il capo dello Stato, nonché l'ipotesi di ricatto, sempre a Napolitano, per le indiscrezioni relative alle intercettazioni telefoniche pubblicate dal settimanale Panorama. La questione si riferisce alle intercettazioni telefoniche del caso Mancino, ex presidente del Senato…
Per saperne di più

SONO UNA GIOVANE MAMMA FELICE!

di Lucia Monaco [caption id="attachment_2450" align="alignleft" width="174" caption="foto di Teresa Mancini"][/caption] Questa riflessione inizia quando una signora di una certa età mi chiede: “Ma lei è la madre? Potrebbe essere tranquillamente la sorella maggiore di questa bimba…” Così mi accorgo di essere davvero giovane per avere già una figlia. Ho 24 anni e oggi alla…
Per saperne di più

LA POLITICA, L’ANTIPARTITISMO ED IL CAMBIAMENTO POSSIBILE

di Elia Fiorillo [caption id="attachment_2367" align="alignleft" width="300"] foto di Teresa Mancini[/caption] Quando i capi carismatici o i sovrani ipotizzano le rivoluzioni, mala tempora currunt. Soprattutto per loro stessi. Vuol dire che si sentono deboli ed hanno bisogno d'inventare qualche diavoleria per rimanere a galla:“perché tutto cambi, affinché nulla cambi”. Tommasi di Lampedusa insegna. A me…
Per saperne di più